Ternana, Leone spiega il perché dell’arrivo di Bogdan-Kontek fuori della lista over

Il bilancio del calcio mercato rossoverde è stato tracciato dal direttore sportivo Luca Leone in una nota apparsa sul sito della società di via della Bardesca. Come noto un solo movimento in entrata, Luka Bogdan della Salernitana, e ad uscire sarà Ivan Kontek , infortunatosi alla vigila del match con l’Ascoli e che ne avrà per un periodo di tempo non trascurabile.

Bogdan era già stato nel mirino della Ternana in estate ma poi non se ne è fatto nulla perché il giocatore voleva collaudare le proprie capacità in un campionato difficile come la serie A. Queste le parole di Luca Leone che spiega la politica attuata nella sessione invernale di calciomercato.

In questa sessione di mercato, come avevamo previsto insieme al presidente e all’allenatore, siamo intervenuti il meno possibile in un organico che riteniamo tutti molto valido e competitivo”. 

“Abbiamo deciso di intervenire in difesa perché riteniamo che un giocatore di grande esperienza e fisicità come Bogdan, che peraltro conosce bene il nostro allenatore, possa farci crescere, visto che in alcune circostanze abbiamo riscontrato delle difficoltà. Ma siamo intervenuti soprattutto perché in questo momento, con tante partite da giocare in pochi giorni non possiamo rischiare di farci trovare impreparati: purtroppo Kontek proprio poco prima della partita contro l’Ascoli ha lamentato fastidi all’adduttore e gli esami successivi hanno certificato che dovrà rimanere fuori nell’immediato futuro.

Per questo abbiamo deciso di ricorrere al mercato. La scelta è stata sofferta ma operata per necessità e non rappresenta di certo una bocciatura. Ci dispiace molto per Ivan, che è parte integrante del gruppo e che è stato lo scorso anno uno dei protagonisti della promozione e sul quale abbiamo sempre puntato. In questi giorni approfondiremo insieme a lui eventuali opportunità di mercato”.

Dopo la nota del direttore sportivo non possiamo non sottolineare il dispiacere per vedere fuori lista un giocatore come Ivan Kontek che abbiamo apprezzato ed ammirato nella cavalcata verso la serie B per le sue doti tecniche ed anche per la sua duttilità tattica visto che è stato impiegato sia a centrocampo che in difesa e senza dimenticare autore di un gol determinante, il primo dei due, rifilato al Bari nel match determinante per la vittoria del campionato di C. E’ vero che prima dell’infortunio non fosse impiegato con continuità ma crediamo che la società rossoverde farebbe bene a mantenere la proprietà del suo cartellino perché è giovane con margini di miglioramento evidenti. E ci permettiamo anche di esortare Ivan a non mollare ma a dare sempre il massimo perché con le sue doti non può che esserci un futuro ricco di soddisfazioni.

Ivan Kontek, per lui, purtroppo, c’è il fuori dalla lista degli over-Attualmente è infortunato come ha spiegato il ds leone in una sua nota

Lascia un commento