MALAGO’:” C’E’ NECESSITA’ DI UN NUOVO LIBERATI-IMPRESCINDIBILE LA COLLABORAZIONE PUBBLICO-PRIVATO “-VIDEO

La visita al cantiere del PALATERNI è stata nobilitata dalla presenza del presidente del Coni, Giovanni Malagò, che si è congratulato con l’imprenditore Salini e con i rappresentati delle Istituzioni locali che in un periodo di grandi difficoltà sono riusciti a far partire il cantiere rispettando anche il piano dei lavori.

Malagò nel corso del suo intervento ha parlato anche dello stadio Liberati ravvisando la necessità di un riammodernamento dell’opera, piacevole a vedersi ma ormai non più al passo con i tempi. E proprio sul versante stadio, sull’esempio del PalaTerni, ha sottolineato l’importanza per la realizzazione di opere simili come sia necessaria la collaborazione pubblico-privato senza la quale non si potrebbero realizzare viste le scarse risorse a disposizione degli enti pubblici.

Il riferimento al progetto Stadio-Clinica non è stato esplicito ma si è capito quando, pur non affermandolo direttamente, ha fatto riferimento all’importanza per Terni di avere un imprenditore come Stefano Bandecchi disposto ad investire sul territorio ma dietro, e non potrebbe essere altrimenti, di un qualcosa che sia redditizio per rientrare, almeno in parte, dell’investimento fatto.

Parole importanti, a nostro avviso, tese a caldeggiare, anche se non esplicitamente, la realizzazione del progetto stadio-clinica, il cui buon esito dipende solo ed esclusivamente dall’ente regionale.

E chissà come l’avrà presa il vice presidente regionale, Roberto Morroni, presente all’incontro in sostituzione della presidente Tesei, trattenuta da impegni nel capoluogo di regione.

Questo l’intervento integrale di Giovanni Malagò:https://youtu.be/VHM85EDe61I

Lascia un commento