Ternana, Damian saluta tutti con un eloquente post Instagram!

La Ternana non l’ha ufficializzato ma è solo questione di ore! Filippo Damian, infatti, ha postato sul suo profilo Instagram una lettera di addio, ma è più corretto forse affermare di arrivederci, da Terni e dalla Ternana per accasarsi al Messina, serie C.

E’ una lettera scritta con sentimento da un ragazzo che ha accusato la decisione di non rientrare nei piani tecnici societari ma che non dimentica di sottolineare di come abbia vissuto una stagione esaltante insieme ai suoi compagni di squadra ( che definisce ” più che fratelli ” ), a tutti gli addetti ai lavori di casa rossoverde, ai tifosi. Certo, non deve essere un bel momento per un giocatore che a Terni è cresciuto molto e che ha dato un contributo importante per la vittoria finale e per la Ternana dei record ma ora è importante per lui reagire all’avversità, accantonare la delusione e tuffarsi nella nuova avventura con tutto l’entusiasmo possibile.

Le doti tecniche ci sono tutte e sul piano tattico e fisico ha compiuto dei miglioramenti facilmente individuabili per cui ci sono tutti i presupposti per una stagione importante che possa confermarlo a ottimi livelli e chissà tornare ad indossare di nuovo il rossoverde. Del resto la Ternana gli ha allungato di 1 anno il contratto perché evidentemente, la mancata riconferma dettata dalla maledetta lista over, crede nelle qualità del ragazzo.

Da segnalare che a margine del post di Damian moltissimi i messaggi di stima ed apprezzamento sul calciatore sia sul piano tecnico che sul piano umano. Il giusto rinconoscimento per quello che è riuscito a dare con la maglia rossoverde. Dentro e fuori dal terreno di gioco. In bocca al lupo, Filippo, per una stagione di grandi soddisfazioni.

Il post di Filippo Damian

Cara Ternana purtroppo il momento è arrivato e mai lo avrei pensato ma in questo mondo le cose cambiano alla velocità della luce,le scelte vanno accettate anche se non sempre condivise perchè speravo di sognare ancora insieme ai ragazzi e insieme a voi ma da oggi per me inizia una nuova sfida con le stesse ambizioni e il sudore che ci metto in tutto ciò che faccio ! 
Ti ringrazio Terni per questi due anni bellissimi passati insieme, nella buona e nella cattiva sorte…abbiamo lottato insieme in campo e fuori, abbiamo affrontato questa terribile pandemia e nel mio piccolo ho cercato di aiutare questa città che è stata colpita ma non è mai affondata perché a Terni se c’è una cosa che ho imparato è la cultura del lavoro e il sapersi rimboccare le maniche per ripartire…ho conosciuto persone meravigliose,amici e piano piano mi sono sempre più sentito parte di questa famiglia.
Sono arrivato qui come un ragazzino timido e insicuro su tanti aspetti e me ne vado da uomo e più consapevole dei miei mezzi, ho avuto la fortuna di condividere lo spogliatoio con dei compagni meravigliosi che chiamare fratelli forse è riduttivo per tutto quello che abbiamo condiviso in questi due anni.
Ringrazio società staff fisioterapisti magazzinieri e tutte le persone che per me si sono sempre comportate bene e dove sono nate delle amicizie profonde.
Da quando sono arrivato qui ho subito capito l obiettivo , l ambizione dei miei compagni e di questa società perché il sogno di tutti noi era riportarla dove meritava…aBBiamo scritto la storia ammazzando un campionato sulla carta difficilissimo e dove molti non ci davano nemmeno fra i favoriti…mi sono sentito protagonista di questo splendido percorso e nessuno potrà mai togliermelo…sono fiero e orgoglioso di quanto fatto perché ho dato tutto me stesso e alla fine il duro lavoro ha ripagato alla grande.
Un pezzo di cuore lo lascio qui a Terni perché mi ha fatto diventare Uomo prima che calciatore e da oggi avrete sicuramente una Fera in più al vostro fianco❤️💚
Un in bocca al lupo grande ai miei fantastici compagni per questa stagione e sempre forza Fere !”

A presto 

Lascia un commento