Finalmente il calcio giocato, al Liberati Ternana-Avellino

Foto Ternana Time
Una Ternana incerottata affronterà l’Avellino nel pomeriggio, inizio per le 18,30, al Liberati, per il preliminare di Coppa Italia.

Lucarelli ne ha convocati 21 ma diversi sono i giocatori che non sono disponibili iniziando dallo squalificato Palumbo per continuare con gli infortunati Vitali, Defendi, Partipilo, Damian, Capanni e con Pettinari non nancora al meglio della condizione ma disponibile per uno spezzone.

In considerazione degli elementi a disposizione Lucarelli potrebbe schierare la squadra squadra con il 4-2-3-1 interpretato dai seguenti giocatori: Iannarilli; Ghiringhelli, Boben, Kontek, Salzano; Agazzi, Proietti; Peralta, Falletti, Furlan; Vantaggiato. Una delle possibili alternative potrebbe essere quella dello schieramento di Celli al posto di Salzano.

Di contro l’Avellino, privo di Marco Silvestri e dell’infortunato dell’ultimo momento Santaniello verrà schierato da Piero Braglia con il 3-5-2 con il probabile seguente 11: Forte; Ciancio, Dossena, Scognamiglio; Rizzo, Carrieri, Aloi, D’Angelo, Tito; Messina, Maniero.

La partita verrà diretta da Niccolò Baroni di Firenze, reintegrato in esubero nei quadri dopo aver vinto il ricorso contro la sua dismissione, con gli assistenti Claudio Barone di Roma 1 e Emanuele Yoshikawa di Roma 1 e con il quarto uomo Ermanno Feliciani di Teramo.

Da segnalare che nel caso di parità al termine dei tempi regolamentari verranno disputati due tempi supplementari di 15 minuti ciascuno in caso d8 ulteriore parità verranno calciati i rigori. La vincente incontrerà il Bologna al Dall’Ara con diretta televisiva su Italia 1.

Aggiornamenti verranno proposti sul sito Ternana Time ( www.ternanatime.com )e sulla pagina Facebook dello stesso sito.

Si ricorda che per entrare allo stadio Liberati è necessario esibire ai tornelli il green pass.

La probabile formazione della Ternana

Lascia un commento