Ecco cosa si aspetta Lucarelli dal calciomercato..

Cristiano Lucarelli è inevitabilmente uno degli allenatori del momento. Protagonista assoluto della Lega Pro con la sua Ternana dei record (ben 18) si appresta a disputare il suo primo campionato di Serie B dopo la brevissima parentesi con il Perugia (appena una partita).

L’allenatore livornese oggi si è raccontato al Corriere dello Sport. Al quotidiano sportivo ha ammesso di aspettarsi “almeno 5 novità di mercato”. Questa Ternana non si muoverà tanto per farlo “cerchiamo profili giusti per affrontare la categoria”. Quella Serie B che costringerà il direttore sportivo Luca Leone a dover salutare tanti ragazzi che hanno fatto grande la Ternana in Serie C: “il regolamento non consente di tenere tutti e certe scelte vanno fatte per ripresentarci all’altezza del nuovo compito”.

Di sicuro in B si vedrà una Ternana simile a quella dominante della serie inferiore: “la strada è stata tracciata, ci ha dato molti motivi per essere soddisfatti e da quella non ci allontaniamo” assicura Lucarelli che ricorda a tutti le caratteristiche imprescindibili della sua squadra che dovrà essere: “umile, aggressiva e battagliera”.

Lucarelli è uomo sicuro e deciso così quando si tratta di spiegare l’obiettivo della prossima stagione non usa giri di parole: “dobbiamo pensare solamente alla salvezza, non ci si può permettere altro almeno in partenza. Una volta arrivati a quota 45 punti magari faremo altri discorsi” e sulla prossima stagione di B dice: “Troveremo 11-12 squadre di un livello altissimo”.

Lascia un commento