FERE IN ROSA GOLEADA AL CROTONE

Domenica positiva per la Ternana che rifila 6 gol al Crotone. Partenza con ritmi di gioco blandi dove la Ternana è spesso imprecisa e non riesce a costruire azioni da gol. Caldo estivo a Crotone, pertanto le due squadre fanno fatica a rendersi pericolose. La partita viene sbloccata dalle rossoverdi solo al ‘41 del primo tempo dove Makulova riesce a mettere in rete una palla proveniente da calcio piazzato.

Secondo tempo più emozionante dove le ternane entrano in campo con un piglio diverso ed in quindici minuti chiudono la gara. Al terzo minuti infatti Coletta, che sfrutta un calcio piazzato di Acquafredda, riesce a portare le rossoverdi sul 2 a zero. La Ternana è sempre più padrona del campo tanto che al quinto minuto della ripresa Quirini, con un bellissimo tiro da fuori area, beffa il portiere avversario.  Trascorrono solo cinque minuti e Coletta con un’azione solitaria verticalizza per Cianci che, a tu per tu con l’estremo difensore crotonese, fa 4-0. La Ternana si dimostra in palla e inizia a giocare un ottimo calcio con buonissime trame di gioco, una delle quali permette a Fiorella di portare la Ternana sul 5 a zero. Solo una disattenzione dell’intera squadra permette a Cardamone di segnare il gol della bandiera del Crotone. Al 35’ sarà Ciccarelli a mettere l’ultimo sigillo sulla partita, con un ottimo tiro sul primo palo della porta difesa da Zangari.

La squadra di Migliorini, quindi, torna dalla Calabria con tre punti importanti. Il mister non si ritiene comunque totalmente soddisfatto: “Le ragazze hanno sì dimostrato di saper reagire ad un primo tempo sottotono segnando 5 gol nella ripresa, ma credo che per migliorare davvero dovremmo essere più concentrate sin dal primo minuto. Oggi abbiamo dimostrato un atteggiamento disattento nella prima frazione di gara che non ci ha permesso di iniziare a giocare così come abbiamo sempre fatto. Era molto caldo, ma era importante iniziare ad alzare il ritmo sin da subito. Dobbiamo crescere da questo punto di vista per ambire ad obiettivi maggiori.”

La Ternana con la vittoria raggiunta, mantiene la quinta posizione in classifica generale e domenica avrà un test importantissimo in casa con il Palermo capolista. 

Lascia un commento