COMITATO ORDINE E SICUREZZA, Via Bramante e Viale dello stadio inibito ad auto e persone

Misure anti assembramento in vista di Ternana-Perugia sono state adottate dal Comitato per l’ordine e la sicurezza di Terni riunito dal Prefetto Emilio Dario Sensi. Le misure concordate mirano principalmente a disciplinare la viabilità in prossimità dello stadio comunale e dell’area ove risiede la squadra padrona di casa al fine di scongiurare eventuali atti dimostrativi da parte delle tifoserie.

In tale contesto, il Comune di Terni, Direzione Polizia Locale – mobilità, ha adottato apposita ordinanza che istituisce il divieto di circolazione e di sosta, con rimozione forzosa dei veicoli, dalle ore 10.00 alle ore 18.00 del 22 maggio, lungo entrambi i lati di Via Pettini, compresa l’area di parcheggio retrostante la curva nord, in Strada San Martino, ad eccezione dei residenti.

Dalle ore 12.00 alle ore 19.00, è inoltre prevista la chiusura al traffico sia veicolare che pedonale lungo Viale dello Stadio e Via Bramante, assicurando in ogni caso l’accesso ai residenti.

“Saranno come di consueto assicurati i controlli per prevenire possibili fenomeni di assembramento – informa la Prefettura – al fine di mantenere sempre alto il livello di attenzione con l’obiettivo di far rispettare le norme di contenimento del contagio il rischio associato al quale non è ancora definitivamente superato”.

Lascia un commento