LA TERNANA CHIUDE CON UNA BELLA VITTORIA LA REGULAR SEASON

Nonostante il matematico accesso ai playoff arrivato dieci giorni fa, la Ternana Futsal continua a vincere e lo fa con una vittoria netta e meritata per 3-0 contro il Futsal Cesena, compagine che occupa il terzo posto in classifica, nonostante le assenze importanti di De Michelis, Fagotti e Costantini per infortunio.

Mister Pellegrini parte col quintetto base formato da Pandolfi, Capotosti, Almadori, Barroso e Paolucci. Parte subito bene la formazione padrona di casa che sfrutta bene le corsie laterali rendendosi pericolosa con una trama di attacco efficace che ha messo fin da subito in difficoltà la formazione marchigiana. Attenta anche la fase difensiva guidata dall’imprescindibile Capotosti che anche oggi ha offerto un’importante prova di quantità e soprattutto qualità, trovandosi davanti un cliente non semplice come Venturini, capocannoniere della Futsal Cesena a quota 27 goal. Dopo alcune occasioni goal, è la Ternana Futsal a passare in vantaggio grazie al goal su punizione di Paolucci che con una conclusione non particolarmente potente ma precisa va ad infilare il pallone in rete alle spalle di Paciaroni. Formazione ospite che nella seconda parte del primo tempo prova a prendere un po’ di coraggio con un paio di conclusioni pericolose nelle quali il giovane portiere Pandolfi, classe 2002, si è fatto trovare pronto con parate di alto profilo. Prima frazione di gioco che ha visto protagonista anche il giovane Bucci, anche lui classe 2002, con interventi precisi e letture giuste.

Secondo tempo che riparte col quintetto formato da Kurokawa, Capotosti, Paolucci, Matticari e Barroso. Il tecnico rossoverde sin dai primi minuti si gioca la carta del portiere di movimento con Amarchande che va a ricoprire il ruolo di quinto di movimento. Situazione tattica che mister Pellegrini ha voluto provare per lunghi tratti del secondo tempo, anche in vista dei playoff, trovando anche il goal del 2-0 sempre con Paolucci che con un tiro preciso da fuori area spiazza il portiere della formazione ospite. Capotosti e compagni però non si accontentano e continuano a spingere trovando il 3-0 col portoghese Amarchande, che anche oggi ha dato prova del suo enorme potenziale facendo vedere giocate di alto livello. Nel finale di gara spazio anche per Persichetti, classe 2001 che ormai da due anni è nell’orbita della prima squadra, e Venarubea che nella sua prima convocazione riesce anche ad esordire.

Esperimenti tecnici quelli di oggi per la Ternana Futsal, dove giustamente si sono volute provare varianti tattiche in vista dei playoff che avranno luogo in quel di Ascoli l’8 maggio contro la Futsal ASKL. L’organico rossoverde può essere sicuramente soddisfatto della gara di oggi ma soprattutto sono da sottolineare le ottime prestazioni dei giovani Bucci, Pandolfi, Persichetti e Venarubea, logica conseguenza di un processo di investimento sul settore giovanile, che valorizza e premia gli elementi del territorio ternano e non, in ottica sia presente che futura.

IL TABELLINO DEL MATCH

Risultato primo tempo 1-0

Futsal Ternana: Pandolfi, Capotosti (cap.), Almadori, Paolucci, Barroso. A disp.: Kurokawa, Matticari, Gabbrielli, Amarchande, Bucci, Venarubea, Perichetti. All.: Federico Pellegrini.

Futsal Cesena: Paciaroni, Buda (cap.), Zandoli, Bianco, Domenichini. A disp.: Ricci, Suzzi, Barberini, Salvatore, Dradi, Venturini, Pritoni, Berretti. All.: Matteo Matteucci

Marcatori: Paolucci (F.Ternana)

Risultato secondo tempo 2-0

Futsal Ternana: Kurokawa, Capotosti (cap.), Paolucci, Matticari, Barroso. A disp.: Pandolfi, Almadori, Gabbrielli, Amarchande, Bucci, Venarubea, Persichetti. All.: Federico Pellegrini

Futsal Cesena: Paciaroni, Buda (cap.), Zandoli, Bianco, Domenichini. A disp.: Ricci, Suzzi Barberini, Salvatore, Dradi, Venturini, Pritoni, Berretti. All.: Matteo Matteucci

Marcatori: Paolucci, Amarchande (F.Ternana)

Arbitri: Chiara Amicucci della sezione di Avezzano e Marco Ambrosini della sezione di Teramo

Cronometrista: Matheus Bernardino della sezione di Terni

Ammoniti: Almadori (F.Ternana)

Lascia un commento