Bandecchi:”Tempo al Tempo ma il Centro Sportivo nascerà!”

In serata la notizia che tutti i tifosi rossoverdi aspettavano ovvero che il Centro Sportivo rossoverde si farà. Quanto tempo si dovrà aspettare non è dato ancora di sapere ma si farà. Crediamo, però, che conoscendo il modo di operare di Bandecchi non ne passerà molto di tempo! Sì, perché Stefano Bandecchi ha accettato di sborsare anche quei 17 mila euro di differenza tra la cifra offerta, già superiore ai valori di mercato dell’area, e quanto richiesto ufficialmente dal Comune di Terni. Insomma, 377.000 mila euro e su quell’area compresa tra via del Gioglio e strada Santa Maria La Rocca sorgerà il Centro Sportivo della Ternana Calcio.

Area dove sorgerà il Centro Sportivo della Ternana calcio

È il solito messaggio di Bandecchi su Instagram a regalare “ la chicca” ai tifosi pubblicando una lettera di accettazione delle richieste del comune di Terni precisando, però, alcuni punti e fissando anche dei termini temporali ben precisi e ravvicinati. Nella nota inviata dalla Ternana Calcio al Comune si legge che l’accettazione del prezzo di vendita è vincolato a quattro condizioni:

– Approvazione della variante Urbanistica come da allegati planimetria e nuove NTA concordate;

– Avvio del procedimento completo di variante urbanistica e di verifica di assoggettabilità a Vas entro 10 giorni dal ricevimento della presente comunicazione;

– Proposta al C.C., nei termini di cui sopra, di Adozione della Variante Urbanistica (previa esame 1° commissione consigliare) e di vendita dell’immobile entro i successivi 10 giorni dalla chiusura positiva della verifica di non assoggettabilità a Vas;

– Assenza di qualsiasi condizione pregiudizievole.

Inoltre, la Ternana Calcio chiede di “poter essere autorizzata a semplice richiesta a poter effettuare rilievi, indagini, verifiche, in situ anche al fine di verificare le condizioni di carattere ambientale che non dovranno prevedere impedimenti e oneri conseguenti che possano essere valutati superiori al 5% del prezzo”.

Nella lettera inviata al Comune si legge inoltre: “la definitiva e successiva Approvazione della Variante Urbanistica, del consente atto di trasferimento del bene e della costruzione in tempi brevi e certi è fondamentale per procedere nel progetto d’investimenti finalizzato alla realizzazione di un moderno ed adeguato Centro Sportivo della Ternana Calcio 1925”.

Immancabile il commento del Presidente Stefano Bandecchi: “Quindi anche se costa troppo l’impianto di Ternanello nascerà, tempo al tempo , ma nascerà”.

Lascia un commento