Termina in parità il match tra Generali Ternana ed Eur ma con un finale thriller- Video Intervista

Gol non gol? E’ terminata così, con questo interrogativo la partita tra la Generali Futsal Ternana e quella dell’Eur Massimo. Gol per gli ospiti dapprima convalidato e, poi, annullato dopo un colloquio tra i due arbitri ed il giudice di tavolo perché il tiro scagliato con il pallone terminato in rete è stato effettuato successivamente al fischio della sirena.

Una decisione che non gradita ai giocatori e ai dirigenti ospiti che hanno protestato vibratamene con il direttore di gara che, a nostro avviso, forse doveva consultare i suoi collaboratori prima di prendere una decisione e poi successivamente cambiarla ingenerando proteste dapprima dei rossoverdi e, poi, degli ospiti. Insomma è terminata sul 3-3 la partita tra le due formazioni; un match avvincente con capovolgimenti di fronte, molto equilibrata e con contenuti tecnici sicuramente di buon livello per essere una partita di serie B. Forse di inadeguato per la categoria ci sono stati gli arbitri, Marco Terzini e Paolo Milardi della sezione di Pescara, con decisioni davvero discutibili.

In vantaggio gli ospiti con un gol di Bacaro al 2′ minuto del secondo tempo, gol pareggiato poco dopo dalla rete di Daniele Paolucci al 5′. Poi, dopo un paio di parate davvero importanti del portiere ospite la Generali Ternana passava in vantaggio all’ ‘8 con De Michelis su assist di Barroso ma arrivava subito la reazione degli ospiti che pareggiavano dapprima con Terlizzi all’11 e, addirittura, passavano sul 3-2 con un altro gol di Bacaro al 16’. Proteste sul secondo gol dei rossoverdi per alcune irregolarità non ravvisate dagli arbitri. La Generali Futsal Ternana riusciva a pareggiare al 17′ con Barroso tra l’entusiasmo del pubblico del Paladivittorio finalmente riammesso ad assistere alle partite della squadra rossoverde.

In sostanza riteniamo che il risultato di parità sia giusto perché rispecchia fedelmente l’andamento del match. Per la Generali Ternana Futsal è il secondo pari su due partite disputate al Paladivittorio. La squadra rossoverde passa a quota 5 in graduatoria, mentre l’Euro Massimo sale a quota 2 ma ha disputato una partita in più rispetto ai rossoverdi.

Questo è il parere sul match di Federico Pellegrini, espulso nel secondo tempo, espresso al microfono di Ternana Time.

Il TABELLINO DEL MATCH

GENERALI FUTSAL TERNANA: Fagotti; Sachet,Paolucci, Castillo, Giardini, Capotosti, Almadori F. , Persichetti, Barroso, Pandolfi, De Michelis, Tirana

all. Federico Pellegrini

EURO MASSIMO: Corsetti; Terlizzi, Lancellotti, Bacaro, Dal Lago, Fabozzi, Cerchiari, Turrisi, Massa, Petrucci, Felici, Merlonghi all. Giorgio Zito

Marcatori: 2′ st Bacaro ( E ), 5′ st Paolucci ( G ), 8 st De Michelis ( G ), 11′ Terlizzi ( E ), 16′ st Bacaro ( E ), 17′ Barroso ( G )

Arbitri: Marco Terzini e Paolo Miliardi di Pescara; al tavolo Alessandro Colombo di Perugia.

Lascia un commento