SERIE B CALCIO a 5, pari all’esordio casalingo per la Generali Futsal Ternana- Video intervista Sachet

La Generali Futsal Ternana ha conquistato il primo punto del suo campionato dopo aver perso all’esordio con la 1983 3Z History. La squadra di Pellegrini ha ben figurato conquistando meritatamente un pareggio contro una squadra che punta decisamente in alto e che guida la graduatoria dopo 3 partite contro le due disputate dai rossoverdi.

E’ stata, quella di Pellegrini, una squadra che ha lottato, si è sacrificata creando anche qualche problema alla forte compagine romana con il proprio gioco offensivo. 2-2 il punteggio con i rossoverdi sempre avanti dapprima con Barroso, gran bel gol, e poi, dopo il pareggio degli ospiti con Ramazio, con Paolucci, che ha lavorato un pallone in modo delizioso mettendo alle spalle del portiere della Hornet. Sul 2-1, però, la Generali Futsal Ternana si è trovata ad accusare l’inferiorità numerica per l’espulsione del suo capitano, Capotosti, e questo ha permesso alla squadra ospite di pareggiare con Rocchi. Sul 2-2, poi, ci sono state occasioni sia dall’una che dall’altra parte ma sostanzialmente il risultato di parità ci sta tutto per quello che hanno fatto vedere le due compagini.

Intervista Cesar Sachet

E se la partita persa a Roma all’esordio aveva fatto un pò preoccupare sulla tenuta difensiva della squadra rossoverde quella contro la Hornet ha rassicurato società e tecnico sulla bontà della rosa allestita e sulla competitività della stessa. Certo, però, la Generali Futsal Ternana deve giocare sempre con la stessa attenzione e intensità messa in campo ieri perché sul piano tecnico e dell’organizzazione la squadra di Pellegrini ha dimostrato di essere all’altezza delle più forti del campionato. E la Hornet e la 1983 3 Z, le squadre incontrate, lo sono sicuramente.

Il Tabellino rossoverde

1)Fagotti, Paolucci, Sachet, Almadori F., Castillo, Barroso, Capotosti, De Michelis, Persichetti, Polito, Tirana,Pandolfi. All Pellegrini

Lascia un commento