Ternana, Bandecchi:”Centro Sportivo? Dopo 6 mesi nessuna risposta!”-VIDEO

Incredibile davvero ma stando alle parole di Stefano Bandecchi della manifestazione di interesse della Ternana presentata a maggio ancora nessuna risposta.

Sei mesi senza far passi in avanti, senza che qualcuno si pronunci sulla disponibilità dell’istituzione comunale a concedere le autorizzazioni necessarie per poter programmare ed iniziare i lavori. E intanto la squadra continua ad allenarsi sul sintetico del Taddei, che tra l’altro è di dimensioni ridotte rispetto a quelle regolamentari per la categoria. E’ davvero inspiegabile che non si siano fatti passi in avanti e del resto Bandecchi non avrebbe alcun interesse a pronunciarsi in quel modo ovvero ” mi sa che lo stadio lo andremo a fare a Livorno o Pisa “. Una provocazione per far accelerare l’iter burocratico? Veramente, aggiungiamo noi, non dovrebbe essercene il bisogno perché Terni e le sue istituzioni sull’impiantistica sportiva, e soprattutto sui campi in erba, lascia molto a desiderare e sarebbe il caso di vedere di buon grado l’iniziativa del presidente rossoverde che appare anche molto scettico, dopo le parole della Tesei, sulla possibilità di costruire lo stadio e la clinica. Sarebbe il caso di prendere esempio dalla Provincia di Terni che per il complesso sportivo del Sabotino non ha perso tempo accettando il progetto della Ternana e concedendo le necessarie autorizzazioni in tempi brevissimi.

Queste le sue dichiarazioni attraverso un post odierno su Instagram:

Lascia un commento