SPAL, LE ULTIME

In assenza di infortunati e di squalificati si registrano piacevoli problemi di abbondanza per il tecnico calatano Clotet (ex Oxford United, Birmingham City e Brescia) che sembra comunque orientato a confermare in blocco la squadra vittoriosa sul Vicenza nel match casalingo di martedì scorso. Un solo interrogativo sulla sinistra del reparto avanzato, con Crociata in lieve vantaggio sull’ivoriano Latte Lath. Per il resto (modulo 4-2-3-1) il senegalese Thiam tra i pali, Dickmann, Vicari, Capradossi e Tripaldelli in difesa ed Esposito e Viviani a centrocampo, con l’altro senegalese Seck largo sulla destra e con Mancosu trequartista alle spalle del centravanti Colombo. Verso la tribuna il terzo portiere Pomini, il marcatore centrale polacco Peda, il mediano marocchino con passaporto spagnolo Ayoub e il tornante offensivo islandese Ellertsson. Ma vista la mancata diramazione dell’elenco ufficiale dei convocati (davvero sconcertante da parte di un club così blasonato e prestigioso, che annovera 21 partecipazioni alla massima serie, 19 delle quali nella moderna A a girone unico) qualcuno di loro potrebbe essere rimasto a Ferrara mentre squadra e staff tecnico sono in ritiro da ieri sera a San Gemini.

Lascia un commento