Ternana, Bandecchi: “Ho visto giocatori importanti e Leone sta lavorando”

Stefano Bandecchi il calcio piace, tanto quanto regalare ai tifosi rossoverdi video caricati sul proprio profilo Instagram. Pochi minuti è arrivato l’ultimo con contenuti importanti. Questa volta, il presidente della Ternana, annuncia che parlerà di calcio fino ad inizio campionato per poi silenziarsi e riprendere soltanto a campionato terminato. Si va verso la conferma della linea adottata la passata stagione che tanto ha funzionato.

Ma potendo ora parlare di calcio lancia subito due indicazioni che possono far sognare i tifosi rossoverdi.

Ho visto giocatori importanti e Leone sta lavorando”.

Ma cosa ha detto Stefano Bandecchi nell’ultimo video pubblicato sul suo profilo Instagram?

Ecco le sue parole.

Ho appena visto la partita Galles-Svizzera. V’immaginate una nazionale fetta di giocatori di Serie B, addirittura tre di C e solo due di A è riuscita a tenere testa ad una squadra fatta di giocatori che militano in club importanti. Perché ne parlo? Perché ho deciso che parleremo di calcio fino al 21 di agosto. Io non sono tra i convocati ma sarò presente alle partite successive. Fino a quella data parleremo di calcio, dopo quella data io smetterò di parlare di calcio e ne riparlerò soltanto verso maggio cioè alla fine del campionato. Quando sarà l’occasione per parlare sul serio, o per giustificarsi o gioire. Intanto però ho visto dei calciatori importanti. E Leone sta lavorando”.

Non contento il presidente della Ternana rincara la dose con tre video pubblicati nelle sue storie.

Stavo facendo una riflessione seria sulla frase di De Cubertin – l’importante è partecipare – nel calcio no, l’importante è vincere, chi perde normalmente chiacchiera e chi vince sta zitto. Perché l’importante è vincere, solo chi vince nel calcio ha diritto a poter parlare ma sta zitto perché non ha niente da dire, ha semplicemente vinto. Perché volevo fare questa riflessione? Perché stiamo lavorando per tentare di stare muti”.

Lascia un commento